Désirée Del Santo
Separatore

Désirée Del Santo

Pubblicato 14 Novembre 2022 da EuroMusic in Artisti, Legni, Musica da Camera

Désirée Del Santo – Curriculum artistico
Désirée Del Santo ha conseguito il Diploma accademico di II livello in flauto con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio P. Mascagni di Livorno sotto la guida di M. Rossi. Si è perfezionata con A. Oliva presso l’Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma, M. Marasco, F. Fabbrizzi, A. Manco. Si è inoltre dedicata allo studio dell’ottavino frequentando il corso di alto perfezionamento presso l’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino e conseguendo il Master post laurea di I livello in ottavino presso il Conservatorio G. Verdi di Milano con il massimo dei voti, tenuti entrambi da N. Mazzanti. Ha ottenuto numerosi premi come solista al flauto e all’ottavino in concorsi nazionali ed internazionali, tra cui il primo premio al Concorso Internazionale Tampere Piccolo Competition 2023 (Finlandia), il terzo premio al X Concorso Flautistico Internazionale S. Gazzelloni 2022, il primo premio al Grand Prize Virtuoso Competition “London” con invito alle live performance presso la Sala Elgar della Royal Albert Hall, Londra, il primo premio ai concorsi italiani Premio Crescendo di Firenze, Concorso Nazionale Riviera Etrusca, Concorso Riviera della Versilia, Concorso Internazionale Syntonia di Roma, il secondo premio al Premio Persichilli 2023, il terzo premio al 29° Concorso Nazionale di flauto E. Krakamp. È risultata vincitrice del concorso flautistico Borse di studio S. Gazzelloni 2016 e delle borse di studio Rotary Club Mascagni cat. solisti (2015) e musica da camera (2016) previa selezione durante la frequenza del diploma accademico di secondo livello. Collabora attualmente con l’Orchestra del Festival Puccini di Torre del Lago, l’Orchestra Arché, la Camerata Strumentale di Prato; ha collaborato con l’Orchestra del Teatro Nazionale Ivan pl. Zajc di Rijeka (Fiume, Croazia). Ha tenuto concerti come solista ed altre formazioni cameristiche presso festival nazionali e internazionali tra cui Festival Internazionale Morellino Classica, Lucca Classica Music Festival, Livorno Music Festival, serie di concerti della Fundación Eutherpe di León, Francigena International Arts Festival, International Piccolo Festival, Festival Internazionale di Musica di Pietrasanta, Festival Virtuosos a l’Escenari di Barcellona .

Désirée Del Santo, nata a Livorno nel 1995, ha conseguito il Diploma accademico di II livello in flauto con il massimo dei voti e la lode presso l’I.S.S.M. P. Mascagni (LI), sotto la guida di M. Rossi. Si è perfezionata con A. Oliva presso l’Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma, M. Marasco e F. Fabbrizzi presso Firenze, A. Manco presso Milano, partecipando inoltre a numerose masterclass tenute da docenti di fama internazionale quali P. Taballione, D. Formisano, F. Loi, W. Auer, M. Larrieu e J. Beaudiment. Si è inoltre dedicata allo studio dell’ottavino frequentando il corso di alto
perfezionamento presso l’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino e conseguendo il Master post laurea di I livello in ottavino indirizzo solistico orchestrale presso il Conservatorio G. Verdi di Milano con il massimo dei voti, tenuti entrambi da N. Mazzanti. Ha ottenuto numerosi premi come solista al flauto e all’ottavino in concorsi nazionali e internazionali, tra cui il primo premio al concorso internazionale Tampere Piccolo Competition, il terzo premio al X Concorso Flautistico Internazionale Severino Gazzelloni nella categoria ottavino, il primo premio al Grand Prize Virtuoso Competition “Paris” e “London”, il primo premio assoluto alla London Young Musician Competition, il Grand Prix al concorso Best Classical Musicians Award, il primo premio assoluto alla UK International Competition, il primo premio alla Charleston International Music Competition, il Grand Prix all’European Classical Music Grand Prize
Awards, il primo premio ai concorsi Premio Crescendo di Firenze, Concorso Nazionale Riviera Etrusca, Concorso Riviera della Versilia, Concorso Internazionale Syntonia di Roma, Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale di Bellagio (musica da camera), il terzo premio al 29° Concorso Nazionale di flauto E. Krakamp. È risultata vincitrice del concorso Borse di studio S. Gazzelloni 2016 e delle borse di studio Rotary Club Mascagni cat. solisti (2015) e musica da camera (2016). Dopo aver conseguito l’idoneità ha iniziato la collaborazione con l’Orchestra del Festival Puccini di
Torre del Lago e la Young Talents Orchestra EY di Roma; ha collaborato e collabora attualmente con altre orchestre toscane tra le quali orchestra Arché, “Estrorchestra” di C. Morandi (diretta anche da B. Venezi), prendendo parte a numerosi festival e stagioni liriche teatrali sia nel ruolo di Primo Flauto che di Secondo flauto e Ottavino; ha collaborato
inoltre con l’Orchestra del Teatro Nazionale Ivan pl. Zajc di Rijeka (Croazia). Ha tenuto concerti come solista ed altre formazioni cameristiche presso festival nazionali e internazionali e per fondazioni e associazioni musicali italiane ed estere, tra cui Festival Internazionale Morellino Classica, Lucca Classica Music Festival, Livorno Music Festival, Fundación Eutherpe di León (Spagna), rassegna internazionale Suoni Inauditi, Francigena International Arts Festival.

Il pensiero del M° Marcello Appignani Direttore Artistico di Euromic Classica : “Désirée Del Santo è una validissima musicista che si propone, sempre ai massimi livelli, sia al flauto che all’ottavino. Brillanti gli studi effettuati, ottima tecnica, suono e precisione, insomma una flautista che meriterebbe maggiore attenzione”.

Repertorio indicativo (flauto e ottavino):

Flauto:
repertorio solistico: brani appartenenti al repertorio flautistico dal barocco al contemporaneo per flauto solo e per flauto e pianoforte.
Altre formazioni da camera: repertorio originale per flauto, viola e arpa; repertorio originale e trascrizioni per flauto e arpa; repertorio originale per quartetto di fiati, repertorio originale per duo di flauti (‘900 e contemporaneo), repertorio originale per flauto e percussioni (900’ e contemporaneo). 
Attività orchestrale: Opera, Sinfonico, Orchestra da camera, solista con orchestra da camera. 

Ottavino:
r
epertorio solistico/da camera: repertorio originale per ottavino solo o per ottavino e pianoforte (900′ e contemporaneo) e trascrizioni per ottavino solo o per ottavino e pianoforte.
Attività orchestrale: Opera, Sinfonico


Separa dai commenti

Altri artisti correlati a questa categoria, da poter visionare e scegliere

  • Arianna Tieghi,clarinetto Luca Lenzi, clarinetto e clarinetto basso Ilenia La Rocca, pianoforte Il TRIO ...
  • Il Duo Charigot nasce dalla collaborazione tra la giovane pianista perugina ...
  • Luigi Fontana - Baritono Mauro Maria Pettinelli - Pianista Se il destino li ...
  • Sofia Marzetti, nata nel 1989, vince nel 2014 il “Premio Nazionale ...
  • Désirée Del Santo - Curriculum artistico Désirée Del Santo ha conseguito ...

Altri artisti correlati a questa categoria, da poter visionare e scegliere

  • Arseniy Shkaptsov è fagottista e direttore d'orchestra russo. È coinvolto sia ...
  • sax soprano: Dario Volantesax contralto: Roberto Guadagnosax tenore: Daniele ...
  • Vincenzo Isaia consegue, a pieni voti, i Diplomi di Magistero in ...
  • Flautista e direttore, è uno dei virtuosi di flauto diritto più ...
  • Docente di Clarinetto presso il Liceo Musicale di Vasto (CH), ha ...
  • Facebook