Marco Mancini
Separatore

Marco Mancini

Pubblicato 5 Dicembre 2022 da EuroMusic in Artisti, Compositori, Legni

Nato a Foggia nel 1998, ha iniziato gli studi con il M° Loredana Rita Berlantini presso la Scuola Media “Leonardo Murialdo” di Foggia, ha conseguito la laurea di II livello in Discipline musicali con 110 e lode presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari con il M° Valter Nicodemi. Nel 2012 ha vinto il 1° Premio Cat.
FIATI al “Torneo Internazionale di Musica” (TIM) a Parigi. E’ altresì vincitore di premi nei seguenti concorsi Nazionali e Internazionali: “Premio Nazionale delle Arti-XIII edizione”, “Luigi Nono” di Venaria Reale (TO), “Curci” di Barletta, “Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale“ di Riccione (RN), Menzione speciale al “Società Umanitaria”(2012-2014) di Milano, “Premio Niccolò Piccinni” di Bari,
“V. Martina” di Massafra (TA), “D.Sarro” di Trani, “A.Zinetti” di Sanguinetto (VR), “Giulio Rospigliosi” di Lamporecchio (PT), ”A.M.A. Calabria” di Lamezia Terme (CZ), “Mirabello in Musica” di Mirabello Sannitico (CB), “Rovere d’Oro” di San Bartolomeo al Mare (IM). Si è esibito in concerto presso il Teatro Petruzzelli di Bari, Teatro Van Westerhout di Mola di Bari, Istituto Pontificio di Musica Sacra di Roma, Amici della Musica di Foggia, di Lucera e di Caserta, “Società Umanitaria” di Milano, Accademia Filarmonica di Roma, Istituto Francese di Napoli, Tempietto di Roma.
Nel Dicembre 2012 si è esibito in RAI alla rassegna per giovani talenti dei Conservatori italiani. Si è esibito da solista con l’orchestra del Conservatorio U. Giordano eseguendo il “Concertino da camera” di J.Ibert. Dal 2021 si esibisce in attività concertistica anche con l’AlGoRhythm Sax Quartet di cui è membro fondatore. Si perfeziona con i Maestri J.M.Londeix, E.Rousseau, M.Marzi, J.Y.Formeau, A.Bornkamp, C.Delangle e O. Murphy.

È risultato vincitore del 1° Premio nel “17° Concorso Internazionale di Musica per Giovani Interpreti Città di Chieri” nel quale ha eseguito un Concerto inedito del compositore Andrea Damiano Cotti con l’Orchestra “Sinfonietta Città di Chieri”.
Nel 2022 ha inciso per la “Da Vinci Classics” l’integrale delle opere per Saxofono Solo del compositore Australiano Barry Cockcroft.

Born in Foggia in 1998, he received the Bachelor’s degree in Musical Disciplines ‐ Saxophone with 110 e lode at the Conservatory “Umberto Giordano” in Foggia, separate venue of Rodi Garganico with the M° Roberto Vagnini and the Master’s degree in Musical Disciplines ‐ Saxophone with 110 e lode at the Conservatory “N.Piccinni” in Bari with the M° Valter Nicodemi . In 2012 he won the 1st prize of Cat. FIATI to the “Torneo Internazionale di Musica” (TIM) in Paris. It also won prizes in the followings National and International Competitions: : “Luigi Nono” in Venaria Reale (TO), “Curci” in Barletta, “Concorso Nazionale di
Esecuzione Musicale“ in Riccione (RN), Special Mention to the “Società Umanitaria”(2012‐2014) in Milano, “Premio Niccolò Piccinni” in Bari, “V. Martina” in Massafra (TA), “D.Sarro” in Trani, “A.Zinetti” in Sanguinetto (VR), “Giulio Rospigliosi” in Lamporecchio (PT), ”A.M.A. Calabria” in Lamezia Terme (CZ), “Mirabello in Musica” in Mirabello Sannitico (CB), “Rovere d’Oro” in San Bartolomeo al Mare (IM). He has performed in concert at the Teatro Petruzzelli in Bari, Teatro Van Westerhout in Mola di Bari, Istituto Pontificio di Musica Sacra in Roma, “Amici della Musica” in Foggia and in Lucera, “Società Umanitaria” in
Milano, Accademia Filarmonica in Roma, Istituto Francese in Napoli, “Tempietto” in Roma. In December of the 2012 he performed in RAI (Duo Mancini‐Sentuti) to the review for young talents of the Italian Conservatories. He has performed as soloist with Orchestra of the Conservatory “Umberto Giordano” performing the Concertino da camera of J.Ibert. He perfects with Masters J.M.Londeix, E.Rousseau, M.Marzi, J.Y.Formeau, A.Bornkamp, C.Delangle and O. Murphy. He was the winner of the 1st Prize in the “17th International Music Competition for Young Performers City of Chieri” in which he performed an unpublished concert by composer Andrea Damiano Cotti with the “Sinfonietta Città di Chieri” Orchestra. In 2022 he recorded for the “Da Vinci Classics” the complete works for solo Saxophone by the Australian composer Barry Cockcroft

Il Direttore di Euromusic Classica, il M° Marcello Appignani esprime il suo pensiero:”…Pregevole sassofonista, Marco Mancini dimostra una completa padronanza dello strumento anzi degli strumenti perché si dimostra eccellente con ogni “taglio” di sassofono (soprano, contralto, ecc.). Eccezionali gli effetti e i colori che riesce a dare nell’interessante album contenente l’opera omnia per sax del compositore Barry Cockroft…….”
Proposta Concerto

ONE-MAN-BAND SHOW
Barry Cockroft Gorge for Solo Alto Saxophone
Black & Blue for Solo Alto Saxophone
Beat Me for Solo Tenor Saxophone
Ku Ku for Solo Soprano Saxophone
Bo for Solo Tenor Saxophone
Salamanca for Solo Alto Saxophone
Rock Me! for Solo Saxophone

Separa dai commenti

Altri artisti correlati a questa categoria, da poter visionare e scegliere

  • Il “Quintetto ClAmiMus” nasce dal sodalizio di un gruppo di musicisti ...
  • Arseniy Shkaptsov è fagottista e direttore d'orchestra russo. È coinvolto sia ...
  • Davide Casali nato a Trieste il 17/08/1970, diplomato al Conservatorio di ...
  • 10995665_10204440128662365_590927682149591896_n
    Che la cosiddetta musica contemporanea fosse qualcosa di indefinito e indefinibile ...
  • Si è diplomata con il massimo dei voti nel 2014 con ...
  • Facebook