Separatore

Paolo Scafarella

Pubblicato 29 Gennaio 2021 da EuroMusic in Artisti, Pianisti Organisti

Paolo Scafarella è un pianista nato a Trani il 05/08/93, laureatosi in pianoforte principale con votazione 110 e lode presso il conservatorio di Bari “N. Piccinni”. Ha suonato per vari enti benefici ed organizzazioni culturali; ha suonato in vari teatri italiani, come ultima esibizione ha suonato per il forum degli autori esibendosi nel teatro comunale di Corato. Ha suonato anche per l’associazione nazionale “cavalieri dell’ordine al merito della Repubblica italiana”. Numerosi i concerti tenuti per enti benefici (per Telethon nella sede centrale BNL, nel prestigioso circolo canottieri Barion per una raccolta fondi Lions e tenendo anche un recital presso il Castello Svevo di Bari per il ministero della cultura in occasione della festa della musica). Ha suonato per AmbientePuglia associazione ambientalista culturale, università degli studi di Bari e accademia delle belle arti di Bari in occasione del festival AmbientePuglia, nell’auditorium diocesano La Vallisa del capoluogo pugliese. Ha suonato anche in stagione concertistica presso la chiesa di San Carlo Borromeo con la collaborazione di TV italiana sky, riscuotendo grande apprezzamento da parte degli enti organizzatori, pubblicati anche articoli su “La Repubblica” e la “Gazzetta del mezzogiorno” a lui dedicati. È stato invitato a Bari presso la chiesa di San Ferdinando, tenendo un recital in occasione dell’inaugurazione di via Sparano, presenti il sindaco di Bari e giornalisti di repubblica tv, RAI e telenorba dedicando a lui articoli e servizi per gli omonimi enti televisivi. Ha ricevuto giudizio ottimo dalle critiche per i suoi concerti, tutto ciò confermato da numerosi articoli a lui dedicati su megazine di cultura e musica come “Cultura Nociva” e “IlProgresso”. Ha tenuto anche un concerto presso il comune di Alatri per un evento organizzato dall’assessorato alla cultura della stessa città, invitato personalmente dal m° Antonio d’Antò direttore del conservatorio di Frosinone. Ha suonato presso l’auditorium “N. Rota” del conservatorio di Bari “N. Piccinni” per la quarta edizione del festival “L’ombra nascosta”. Si è anche esibito presso l’accademia ciccolini per un’ integrale su scherzi e ballate di Chopin. Suonerà nuovamente in stagione 2019 insieme a grandi artisti come Loatelli, Rana etc. Numerosi gli inviti di recital presso associazioni culturali italiane e festival, debuttando in quasi tutte le regioni italiane (Toscana, Puglia, Umbria, Lazio etc.); come prossimi eventi suonerà per il festival internaziomale San Giacomo di Bologna e altri tre recital solistici nel barese (Mola di Bari, Bari e Molfetta). Ha debuttato anche all’estero: Austria, Svizzera, Francia, Spagna, Stati Uniti, Canada, Ucraina, Cina; (come ultima collaborazione debutterà in Spagna presso la “Eutherpe Hall” di Leòn per tenere un recital pianistico). Numerosi anche i concerti in duo con oboista e flautista, suonando anche per eventi come la manifestazione “Nie wieder Krieg (mai più guerra) a cento anni dalla grande guerra”. Ha vinto numerosi primi premi in concorsi nazionali ed internazionali, tra cui i più recenti lo “Strawinsky 2018” e l’ “Eurorchestra 2018”.

 

Il curriculum di tutto rispetto e il contratto con la Brilliant Classic la dicono lunga sulle sue qualità……..”

Repertorio attuale

Beethoven: sonata op.10 n1 / sonata op.31 n1 / sonata op.81a n26 / concerto per pianoforte ed orchestra n 1 e 3.

Mozart: variazioni su tema di Paisiello / concerto per pianoforte ed orchestra k503.

Liszt: studi trascendentali n 4, 8, 10 e 12 / rapsodia ungherese n 8,9 e 12 / mephisto valse / parafrasi su don Carlos/ concerto per pianoforte ed orchestra n 1.

Rachmaninov: momenti musicali op 16 / studi tableaux op.39 / rapsodia su un tema di Paganini per pianoforte ed orchestra.

Scriabin: sonata n 9, studi op 42.

Schumann: carnevale di Vienna op.26 / sonata op 22 / concerto per pianoforte ed orchestra (in fase di studio)

Prokofiev: sonata op 1 n 1 / sonata op 83 n 7 / concerto per pianoforte e orchestra n 3.

Chopin: studi op 10 n 1,2 e 7 / scherzo op 39 n 3 / concerto per pianoforte e orchestra (in fase di studio)

 

Separa dai commenti
  • Facebook