OPALE ACCORDION QUARTET
Separatore

OPALE ACCORDION QUARTET

Pubblicato 10 Giugno 2020 da EuroMusic in Artisti, Fisarmonica e Bandeoneon, Orchestre e Ensemble

L’ Opale Accordion Quartet nasce dal comune intento di quattro musicisti rimasti affascinati dall’idea di valorizzare il loro “giovane” strumento protagonista negli ultimi anni di una costante e rapidissima crescita. Il loro repertorio ripropone capolavori del periodo barocco di Johann Sebastian Bach, Antonio Vivaldi, ma affronta anche tappe del periodo tardoromantico con musiche di Tchaikovsky e non per ultimo si sofferma su composizioni del repertorio contemporaneo. Nonostante la recente formazione il quartetto vanta già una serie di concerti all’interno di importanti stagioni concertistiche; partecipazioni a concorsi nazionali ed internazionali (vincitori del primo premio assoluto al 19° Premio ‘Placido Mandanici’ di Barcellona Pozzo di Gotto (ME); vincitori del primo premio assoluto alla VIII edizione di AMIGDALA International Music Competition Memorial “Giuseppe Raciti” – Aci Bonaccorsi); concerti in importanti Festival Internazionali (“Le Altre Note” – 2018 Valtellina); collaborazioni con personaggi del mondo dello spettacolo; recensioni su quotidiani nazionali e menzioni sui siti ufficiali di importanti compositori (il Concerto all’interno della 39° Stagione di ‘Taormina Classica’ è stato riportato sul sito ufficiale di Astor Piazzolla). I componenti del quartetto: Aldo Capua, Francesco Antonuccio, Salvatore Fazzari e Agostino Pronestì sono tutti in possesso del Biennio di II° livello in Fisarmonica conseguito presso il Conservatorio Statale di Musica “A.Corelli” di Messina.

Il pensiero del Direttore Artistico Marcello Appignani: “…Quello della fisarmonica è sempre un mondo a parte nell’ambito della musica classica ma i ragazzi dell’Opale Accordion Quartet si inseriscono prepotentemente per lasciare un segno deciso. Quattro ottimi fisarmonicisti, bravissimi, fanno ascoltare forte e chiara la voce del loro strumento con brani classici trascritti sapientemente ed eseguiti con notevole afflato…”

OPALE ACCORDION QUARTET

I musicisti:

Aldo Capua, nato a Cetraro (CS) nel 1988, inizia gli studi di fisarmonica all’età di nove anni sotto la guida di Antonio Arvasia a Cetraro (CS), ove è nato. A undici anni partecipa al suo primo Concorso Nazionale di Fisarmonica classificandosi al primo posto, successivamente ha collezionato 57 affermazioni in Concorsi Nazionali ed Internazionali piazzandosi sempre fra i primi posti. Nel 2006 è stato individuato quale rappresentante italiano alla 61ma Coupe Mondiale, prestigiosa competizione fisarmonicista internazionale, ad Asker (Norvegia), posizionandosi 5° al mondo. Diplomato in fisarmonica classica di I livello al Conservatorio ”G. Martucci” di Salerno con il M° Ferdinando Muttillo e di II livello al Conservatorio ”A. Corelli” di Messina sotto la guida del M° Ivano Biscardi con il massimo dei voti, lode e Menzione d’Onore, ha partecipato a diverse Masterclass di stampo nazionale e internazionle. Svolge intensa attività concertistica in Italia ed all’estero e collabora con nomi importanti del panorama artistico, teatrale e televisivo.

Francesco Antonuccio, nato a Cetraro (CS) nel 1992, inizia lo studio della fisarmonica all’età di otto anni circa con il M°Antonio Arvasia. Nel 2016 consegue il Diploma Accademico di I Livello al Conservatorio Statale di musica “Francesco Cilea” di Reggio Calabria con il massimo dei voti e lode in Fisarmonica Classica con il M° Adolfo Zagari. Continua gli studi dedicati alla Fisarmonica Classica presso il Conservatorio Statale di musica “Arcangelo Corelli” dove nel 2019 consegue il Diploma Accademico di Secondo Livello con il massimo dei voti e lode sotto la guida del M° Ivano Biscardi. Si perfeziona frequentando Masterclass di livello nazionale ed internazionale non solo del suo strumento ma anche di musica da camera e jazz con docenti quali: Ivano Biscardi, Salvatore Crisafulli, Paolo Damiani, David Milzow. In giovane età affronta e vince i suoi primi Concorsi Musicali riscuotendo sempre ampi consensi. Le esperienze concertistiche iniziano già da subito: come solista e mediante collaborazioni con formazioni da camera partecipando oltre che a stagioni concertistiche anche ad eventi televisivi su reti locali ed emittenti nazionali e affiancando importanti nomi del panorama artistico e teatrale. Nell’ultimo periodo, oltre a ricoprire il ruolo di docente di Fisarmonica presso Scuole secondaria di primo grado ad indirizzo musicale, si è dedicato anche alla trascrizione per fisarmonica della letteratura classica da tasto pubblicando con l’editore “Aloe Editore”. Si dedica inoltre all’arrangiamento di composizioni eseguite dagli Opale Accordion Quartet con la quale svolge un’intensa attività concertistica.

Salvatore Fazzari, nato a Polistena (RC) nel 1994, inizia gli studi musicali nel 2002 grazie al nonno, grande appassionato di musica. Frequenta il corso Accademico di I livello in Fisarmonica nel 2013 presso il Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria, sotto la guida del M° Adolfo Zagari, dove consegue il relativo Diploma nell’Ottobre 2016. Inizia il corso Accademico di II livello in Fisarmonica nel 2016 presso il Conservatorio “A. Corelli” di Messina, sotto la guida del M° Ivano Biscardi. Ha partecipato a concorsi nazionali ed internazionali in formazione di musica da camera e solista, vincendo varie volte il I premio assoluto. Ha partecipato a diverse Masterclass di stampo Nazionale ed Internazionale nel campo strumentale della Fisarmonica, ma anche della musica da camera e del jazz. Ha svolto attività d’insegnamento, come Docente di Fisarmonica, in diversi Licei Musicali d’Italia. Ha pubblicato per “Aloe Editore” alcune trascrizioni per fisarmonica classica .

Agostino Pronestì, nato a Cinquefrondi (RC) nel 1984, inizia gli studi di Fisarmonica sin da giovanissimo. Si allontana dagli studi per motivi lavorativi e nel 2013, spinto da una forte passione per lo strumento, decide di riprendere il percorso didattico e seguire il proprio sogno. Nel 2016 si diploma in Fisarmonica classica di I livello con il massimo dei voti presso il Conservatorio ”F. Cilea” di Reggio Calabria con il M° Adolfo Zagari e nel 2019 di II livello al Conservatorio ”A. Corelli” di Messina sotto la guida del M°Ivano Biscardi. Ha seguito diverse masterclass che lo hanno messo in contatto con concertisti di fama nazionale ed internazionale e collabora con diverse Accademie Musicali in qualità di docente di Fisarmonica nell’ambito dei corsi preaccademici convenzionati con il Conservatorio di Musica “Torrefranca” di Vibo Valentia. E’ stato selezionato in qualità di Esperto Fisarmonicista nell’ambito dei progetti didattici presso l’Istituto Comprensivo ”F.Della Scala” di Cinquefrondi oltre ad aver ricoperto il ruolo di docente di Fisarmonica nel progetto “per una scuola inclusiva – percorsi di strumento musicale” presso il Liceo Scientifico di Cittanova (RC). Svolge intensa attività concertistica e collabora con nomi importanti del panorama artistico e teatrale.

Repertorio indicativo

• A. Piazzolla (1921-1992) Adios Nonino (arr. I. Biscardi)
• A. Piazzolla (1921-1992) Fuga y Misterio (arr. I. Biscardi)
• A. Piazzolla (1921-1992) Ballet Tango
• W.A Mozart (1756 – 1791) – A. Volodos (1972) Concert Paraphrase on Turkish March (arr. I. Biscardi)
• I. Biscardi (1983) Zarathustra
• C. Saint Sӓens (1835-1921) Danse Macabre Op. 40
• Béla Bartók (1881 – 1945) Danze Rumene (arr. I. Biscardi)
• A. Piazzolla (1921-1992) Libertango (arr. I. Biscardi)
• J.S. Bach (1685 – 1750) ‘Aria’ dalla Suite per orchestra n° 3 in Re Maggiore BWV 1068 (arr. S. Fazzari)
• A. Vivaldi (1678 – 1741) Allegro non molto, dal Concerto n.4 in fa minore “L’inverno” (arr. F. Antonuccio)

Separa dai commenti

Altri artisti correlati a questa categoria, da poter visionare e scegliere

  • Arseniy Shkaptsov è fagottista e direttore d'orchestra russo. È coinvolto sia ...
  • 1404479_184621905066730_1023130789_o
    Il "Duo Diaphonia" nasce dalla volontà di esplorare e approfondire le ...
  • Erato è un progetto che nasce a Torino nell’ottobre 2017, grazie ...
  • Trio Carducci was founded in Milan (Italy) by three Italian performers: ...
  • L’Ensemble, fondato dalla violinista Ewa Anna Augustynowicz, nasce dal fortunato incontro ...
  • Facebook