Separatore
img_4452_2

LOPRESTI – RIVA Guitar Duo

Pubblicato 13 febbraio 2015 da EuroMusic in Artisti, Chitarre

La proposta musicale del duo torinese è un viaggio, sulle corde di due chitarre
classiche, nell’affascinante mondo del Tango argentino.
I brani, contenuti nel CD “Volver” (StringaTO/Vigormusic), percorrono la storia del
genere lungo gran parte del ‘900.
“Prestigiose le firme delle musiche presenti in un lavoro che risulta raffinato senza
essere snob: da Villoldo a Gardel, da Troilo a Ramirez, da Piazzolla a Laurenz.”
(Roberto D’Ingiullo – Oblò.it)

“Il tango conserva immutato il suo fascino e dunque ben venga un disco che ne offre
alcuni piacevoli saggi con un connotato particolarmente suggestivo: il duo di chitarre
formato da Massimo Riva e Gian Paolo Lopresti”.
(Leonardo Osella – “La Stampa” – Torino)

Il duo ha partecipato ad importanti rassegne chitarristiche quali “Tastar de corda” e
“Corde pizzicate”.Si è esibito in diretta sull’emittente radiofonica torinese Radio
Flash e alcuni brani del CD “Volver” sono stati trasmessi da un stazione radio in Argentina.


Gian Paolo Lopresti
chitarra
“[...] vive oggi la dimensione del chitarrista-compositore, attento alle molteplici
influenze stilistiche che il nostro tempo sottintende, sensibile ai mille messaggi,
recepibili e trasformabili, che non soltanto il mondo dei suoni offre. [...]”
(Maurizio Colonna, Guitar Club).
Ha inciso diversi dischi tra cui, con il flautista Alessandro Molinaro,
“Musiques enchantées” (Niccolò), su compositori francesi tra ‘800 e ‘900.
Recentemente, con il chitarrista Massimo Riva, ha pubblicato il CD “Volver”
presentato in occasione della rassegna chitarristica “Tastar de Corda 2012”.
Un viaggio, sulle corde di due chitarre classiche, nell’affascinante mondo del
Tango argentino, i cui arrangiamenti sono stati publbicati per le edizioni Vigor Music.
Unitamente ad A. Molinaro, è curatore, arrangiatore  e compositore della raccolta
“Tribute to Latin America” per flauto e chitarra (VigorMusic).
Scrive, inoltre, per le Edizioni Sinfonica (Milano).
In qualità di chitarrista, ha collaborato con importanti istituzioni musicali tra cui
Teatro Regio di Torino e Unione Musicale. Con l’Orchestra dell’Arsenale della Pace si
è esibito in Vaticano e a Torino, sotto la direzione di Salvatore Accardo.






Massimo Riva
chitarra
L’interesse per la formazione l’ha portato a perfezionarsi con alcuni dei massimi
rappresentanti del concertismo internazionale, frequentando inoltre, i corsi di
“Musica en Compostela” a Santiago de Compostela (Spagna).
Promotore e organizzatore di numerose edizioni del Festival Internazionale di
Chitarra e Liuto “Nova Camerata dei Bardi”, a Bardonecchia (TO), partecipa come
concertista ad importanti e prestigiose rassegne in Italia ed all’estero, come
“Settembre Musica”, “Perugia Classico” e “Musica en Compostela”.
La sua attività concertistica lo ha portato ad alcune importanti esibizioni come solista:
nel 2002 al Piccolo Regio di Torino; all’Auditorium del Conservatorio di Torino; nel
2004 per Settembre Musica; a Santiago de Compostela e in Galizia; alla
manifestazione Perugia Classico, nel 2003.
Ha pubblicato in duo con Gian Paolo Lopresti il CD “Volver” presentato in occasione
della rassegna chitarristica “Tastar de Corda 2012”. Un viaggio, sulle corde di due
chitarre classiche, nell’affascinante mondo del Tango argentino, i cui arrangiamenti
sono stati publbicati per le edizioni Vigor Music.



Separa dai commenti
  • Mimmo Sparacio
    Figlio d'arte di origini siciliane Mimmo Sparacio nasce a Venaria Reale ...
  • inchanto-590x393_2
    Quella proposta dal gruppo InChanto è musica d'autore che affonda le ...
  • 1477939_178667548998018_2034871829_n
    [RIGA][/RIGA] Il "Salerno piano trio" nasce con il duplice intento di: avvicinare ...
  • Duo A in concerto 2
    Luigi Fontana - Baritono Mauro Maria Pettinelli - Pianista Se il destino li ...
  • M° Valentino Favoino
    Valentino Favoino nasce a Matera il 22/04/1987, inizia giovanissimo gli studi ...
  • Facebook
  • AddThis