Margherita Rotondi
Separatore

Margherita Rotondi

Pubblicato 5 Aprile 2021 da EuroMusic in Artisti, Cantanti

Mezzosoprano

Nata a Bari nel 1986, si diploma in canto con il massimo dei voti sotto la guida del mezzosoprano Nicoletta Ciliento presso il Conservatorio di Bari e si specializza in Canto Barocco con il contralto Sonia Prina presso il Conservatorio di Ferrara, conseguendo la laurea di secondo livello con votazione 110 e lode e menzione.
Si è perfezionata presso l’Accademia del Belcanto “Rodolfo Celletti” partecipando al Festival della Valle d’Itria interpretando una dottoressa nell’opera Nur di Marco Taralli e Arnalta nell’Incoronazione di Poppea.
Ha iniziato la carriera nei teatri lirici cantando ne Lo Speziale di Haydn con L’Opera de Chambre de Geneve, Lola in Cavalleria Rusticana presso L’Ente Concerti Maria De Carolis di Sassari e Dorabella diretta da Janos Acs in Così fan tutte.
Nel 2014 è entrata a far parte del progetto EOS (Ensemble Opera Studio) presso il Teatro Carlo Felice di Genova interpretando Suor Zelatrice in Suora Angelica diretta da Donato Renzetti, Cherubino ne Le Nozze di Figaro diretta da Johannes Wildner, Rosalia in West Side Story con la direzione di Wayne Marshall, Mercedes in Carmen diretta da Andrea Battistoni con la regia di Davide Livermore e Berta ne Il Barbiere di Siviglia con direzione di Alvise Casellati e regia di Filippo Crivelli.
E’ stata anche Messaggera/Speranza ne L’Orfeo di Monteverdi presso il Teatro Olimpico di Vicenza, Nerone ne L’Incoronazione di Poppea presso la Fukuoka Symphony Hall, la Hyogo Performing Arts, la Tokyo Concert Hall ed il Festival Opera Rara di Cracovia, Penelope ne Il ritorno di Ulisse in Patria alla Scuola Grande di San Rocco a Venezia diretta da Claudio Cavina.
È tornata al Carlo Felice come Dimitri nella Fedora di Giordano accanto a Daniela Dessì e come Laura nella Luisa Miller con la direzione di Andrea Battistoni e la regia di Leo Nucci.
È stata Dama di Lady Macbeth, Cherubino e Praskowia ne La Vedova Allegra presso il Teatro Petruzzelli di Bari.
È tornata ad interpretare il ruolo di Cherubino per il Festival Settimane Olimpiche di Vicenza.
Nel repertorio sacro ha eseguito lo Stabat Mater di Pergolesi (Bald’anza, Palazzo Ludovico il Moro), la Messa in Do maggiore di Beethoven (Basilica di Casamari), il Gloria di Vivaldi (Teatro Carlo Felice), il Beatus Vir di Vivaldi ed il Requiem di Mozart (New York).
Ha vinto il primo premio al I Concorso Internazionale di Canto Lirico Federico II presieduto da Maurizio Arena ed il Premio Rotary alla 31° Concorso Internazionale Maria Caniglia di Sulmona.
La sua discografia comprende questi Dvd: L’incoronazione di Poppea per il Festival della Valle D’Itria (2015); Fedora, ultima straordinaria incisione nel ruolo del titolo di Daniela Dessì (2015); Le nozze di Figaro per le Settimane Olimpiche al Teatro Olimpico di Vicenza (2016). Ha inciso per l’etichetta Tactus l’oratorio Giona di Bassani nel ruolo di Obbedienza.
Nel maggio 2019 ha inciso, con altri cantanti, il CD Digressione Music, raccolta di liriche del compositore ottocentesco di Mola di Bari Niccolò Van Westerhout al quale è dedicato anche il Teatro cittadino (Premio speciale all’interno del Concorso Traetta).
A settembre dello stesso anno ha cantato nella Petite Messe Solennelle di Rossini per il Festival Notti Sacre.
Nel febbraio 2020 è stata cover del ruolo di Romeo ne I Capuleti e Montecchi presso L’Opera di Roma.
Studia tecnica vocale con Lucrezia Messa.
Margherita Rotondi è anche laureata in ingegneria elettronica e ha un master in digital marketing. È direttrice artistica di Palazzo Pesce, degli eventi culturali e musicali che hanno ridato vita e notorietà internazionale a questa storica dimora di Mola di Bari.

Il pensiero del Direttore Artistico di Euromusic Classica M° Marcello Appignani: “Bella voce quella del mezzosoprano Margherita Rotondi, potente, incisiva e “rotonda” come il nome. La cantante pugliese, con un forte curriculum e premi vinti, propone alcuni progetti molto interessanti per voce e pianoforte, con programmi insoliti tutti da scoprire.”
REPERTORIO
Monteverdi L’Orfeo – Messaggera/Speranza
L’Incoronazione di Poppea – Nerone/Ottavia/Arnalta
Haydn Lo speziale – Volpino
Mozart Le Nozze di Figaro – Cherubino
Così fan tutte – Dorabella
Bizet Carmen – Carmen, Mercedes
Giordano Fedora – Dimitri
Lehár La Vedova Allegra – Praskowia
Mascagni L’Amico Fritz – Beppe, Caterina
Cavalleria Rusticana – Lola
Puccini Suor Angelica – Suor Zelatrice
Rossini Il Barbiere di Siviglia – Berta
Petite Messe Solennelle – Alto
Verdi Luisa Miller – Laura
La Traviata – Flora/Annina
Macbeth – Dama di Lady Macbeth
Separa dai commenti

Altri artisti correlati a questa categoria, da poter visionare e scegliere

  • Erato è un progetto che nasce a Torino nell’ottobre 2017, grazie ...
  • Valentino Favoino nasce a Matera il 22/04/1987, inizia giovanissimo gli studi ...
  • Nasce ad Alghero in Sardegna il 24 dicembre 1969. A 6 ...
  • Il Duo Charigot nasce dalla collaborazione tra la giovane pianista perugina ...
  • DAMIANO PACI è nato a Firenze nel 1999. Nel 2016 ha conseguito ...
  • Facebook