Separatore
fotografia

DAMIANO PACI

Pubblicato 30 luglio 2014 da EuroMusic in Artisti, Pianisti Organisti

DAMIANO PACI è nato a Firenze il 2 ottobre 1999.
Nel 2016 ha conseguito il Diploma di Pianoforte con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale, sotto la guida del Maestro Luca Torrigiani presso il Conservatorio di Musica Antonio Buz-zolla ad Adria, mentre nel 2017 ha ottenuto il Diploma di Maturità Scientifica con il massimo dei voti e la lode presso l’Istituto Calasanzio a Empoli. Attualmente è iscritto al primo anno del corso di Laurea Triennale in Lettere, curriculum classico, nell’Università di Pisa. Ha studiato pianoforte anche con i Maestri Stefano Fiuzzi, Alexander Lonquich (dal quale è stato scelto sempre come allievo ef-fettivo alle Master class da lui tenute presso l’Accademia Bartolomeo Cristofori a Firenze) e François-Joël Thiollier. Dal 2016 tiene lezioni di pianoforte presso l’Istituto Calasanzio a Empoli e dal 2017 anche nella Scuola di Danza, Musica e Teatro MOVE a Empoli e a Montelupo.
Ha partecipato a molti concorsi pianistici; si è sempre classificato primo o primo assoluto in vari concorsi nazionali, come Giulio Rospigliosi a Lamporecchio, Riviera della Versilia a Viareggio, Riviera Etrusca a Piombino, Gradus ad Musicum Certamen a Signa, Città di Bucchianico (dove ha vinto anche il Premio Chopin), Bach a Sestri Levante (dove ha vinto anche il Premio Città di Sestri Levante) e Piú che suono a Cassano Magnago; ha ricevuto il Secondo Premio al Concorso Nazionale Marco Bramanti a Forte dei Marmi. Ha vinto il Primo Premio Assoluto al Concorso Europeo Città di Moncalieri. Si è sempre classificato primo o primo assoluto in vari concorsi internazionali, come Pia Tebaldini a Brescia (dove ha vinto anche il Premio SKY-TV), Città di Albenga, Città di Asti, Alpi Marittime a Busca e Città di San Donà di Piave; ha ricevuto il Secondo Premio ai Concorsi Interna-zionali Città di Castiglion Fiorentino e Andrea Baldi a Bologna; ha ricevuto il Diploma di Merito al Concorso Internazionale Il Pozzolino a Seregno. Ha partecipato anche al Sony Classical Talent Scout a Madesimo.
Dal 2012 suona in numerosi concerti, come solista, presso Il Saloncino del Teatro Manzoni a Pistoia, l’Hotel Excelsior a Marina di Massa, l’Aula Magna dell’Istituto Calasanzio a Empoli (anche tenendo lezioni-concerto), la Sala Consiliare della Misericordia a Viareggio, la Chiesa di Santo Ste-fano degli Agostiniani a Empoli, il Teatro di Sant’Antonio a Marina di Pietrasanta, la Chiesa di Santo Stefano a San Miniato, l’Auditorium Gazzoli a Terni (Pre-Concerto dei Solisti dei Berliner Philhar-moniker), Villa Rospigliosi a Lamporecchio, Villa Roncioni a San Giuliano Terme, il Chiostro di Campitelli a Roma, l’Auditorium Caruso del Teatro Puccini a Torre del Lago Puccini, Villa Bembo Caliari a Casale sul Sile, il Circolo Aziendale Generali a Trieste, l’Oratorio di Santa Cecilia a Bolo-gna, il Duomo di Sant’Andrea a Empoli, la Troniera Mura Medicee a Grosseto, l’Hotel Manzoni a Montecatini, il Palazzo Pretorio a Empoli, il Circolo Filologico Milanese a Milano, la Scuola di Musica Polis a Certaldo, il Cenacolo degli Agostiniani a Empoli, il Chiostro di San Francesco a Pietrasanta, l’Auditorium Comunale a Carrosio, la Fortezza Vecchia a Livorno (suonando in Duo con il violinista Pietro Ortimini), la Chiesa di San Quirico a Treville Monferrato, il Teatro Shalom a Empoli (anche con Ortimini), l’Aula Magna dell’Università Bocconi a Milano, il Chiostro degli Ago-stiniani a Empoli, il Museo Bilotti di Villa Borghese a Roma e il Museo Napoleonico a Roma.
Nel 2015 ha inciso un CD, da solista, per l’etichetta Euterpe Classic Music, in occasione di un concerto in Villa Rospigliosi a Lamporecchio.

 

 

 REPERTORIO

Johann Sebastian Bach
Corale “Quando siamo nella piú grande angoscia”
per pianoforte in sol maggiore, BWV 668a
Invenzioni I-XV per pianoforte, BWV 772a-786
Invenzione I in do maggiore, BWV 772a (versione con le terzine)
Invenzione II in do minore, BWV 773
Invenzione III in re maggiore, BWV 774
Invenzione IV in re minore, BWV 775
Invenzione V in mi bemolle maggiore, BWV 776
Invenzione VI in mi maggiore, BWV 777
Invenzione VII in mi minore, BWV 778
Invenzione VIII in fa maggiore, BWV 779
Invenzione IX in fa minore, BWV 780
Invenzione X in sol maggiore, BWV 781
Invenzione XI in sol minore, BWV 782
Invenzione XII in la maggiore, BWV 783
Invenzione XIII in la minore, BWV 784
Invenzione XIV in si bemolle maggiore, BWV 785
Invenzione XV in si minore, BWV 786
Sinfonie I-XV per pianoforte, BWV 787-801
Sinfonia I in do maggiore, BWV 787
Sinfonia II in do minore, BWV 788
Sinfonia III in re maggiore, BWV 789
Sinfonia IV in re minore, BWV 790
Sinfonia V in mi bemolle maggiore, BWV 791 (versione fiorita)
Sinfonia VI in mi maggiore, BWV 792
Sinfonia VII in mi minore, BWV 793
Sinfonia VIII in fa maggiore, BWV 794
Sinfonia IX in fa minore, BWV 795
Sinfonia X in sol maggiore, BWV 796
Sinfonia XI in sol minore, BWV 797
Sinfonia XII in la maggiore, BWV 798
Sinfonia XIII in la minore, BWV 799
Sinfonia XIV in si bemolle maggiore, BWV 800
Sinfonia XV in si minore, BWV 801
Duetti I-IV per pianoforte, BWV 802-805
(dalla Parte III dell’Esercizio per la tastiera)
Duetto I in mi minore, BWV 802
Duetto II in fa maggiore, BWV 803
Duetto III in sol maggiore, BWV 804
Duetto IV in la minore, BWV 805
Ludwig van Beethoven
Grande Sonata Patetica per pianoforte in do minore, op. 13
Grave – Allegro di molto e con brio
Adagio cantabile
Rondò: Allegro
Bagatelle I-VII per pianoforte, op. 33
Bagatella I in mi bemolle maggiore, op. 33 n. 1
Bagatella II in do maggiore, op. 33 n. 2
Bagatella III in fa maggiore, op. 33 n. 3
Bagatella IV in la maggiore, op. 33 n. 4
Bagatella V in do maggiore, op. 33 n. 5
Bagatella VI in re maggiore, op. 33 n. 6
Bagatella VII in la bemolle maggiore, op. 33 n. 7
Sonata per pianoforte in do maggiore, op. 53
Allegro con brio
Introduzione: Adagio molto
Rondò: Allegro moderato
Sonata per pianoforte in la bemolle maggiore, op. 110
Moderato cantabile molto espressivo
Allegro molto
Adagio ma non troppo – Fuga: Allegro ma non troppo
Bagatelle I-XI per pianoforte, op. 119
Bagatella I in sol minore, op. 119 n. 1
Bagatella II in do maggiore, op. 119 n. 2
Bagatella III in re maggiore, op. 119 n. 3
Bagatella IV in la maggiore, op. 119 n. 4
Bagatella V in do minore, op. 119 n. 5
Bagatella VI in sol maggiore, op. 119 n. 6
Bagatella VII in do maggiore, op. 119 n. 7
Bagatella VIII in do maggiore, op. 119 n. 8
Bagatella IX in la minore, op. 119 n. 9
Bagatella X in la maggiore, op. 119 n. 10
Bagatella XI in si bemolle maggiore, op. 119 n. 11
Bagatelle I-VI per pianoforte, op. 126
Bagatella I in sol maggiore, op. 126 n. 1
Bagatella II in sol minore, op.126 n. 2
Bagatella III in mi bemolle maggiore, op. 126 n. 3
Bagatella IV in si minore, op. 126 n. 4
Bagatella V in sol maggiore, op. 126 n. 5
Bagatella VI in mi bemolle maggiore, op. 126 n. 6
Bagatella per pianoforte in do minore, WoO 52
Bagatella per pianoforte in do maggiore, WoO 56
Fryderyk Chopin
Studi I-XII per pianoforte, op. 10
Studio I in do maggiore, op. 10 n. 1
Studio II in la minore, op. 10 n. 2
Studio III in mi maggiore, op. 10 n. 3
Studio IV in do diesis minore, op. 10 n. 4
Studio V in sol bemolle maggiore, op. 10 n. 5
Studio VI in mi bemolle minore, op. 10 n. 6
Studio VII in do maggiore, op. 10 n. 7
Studio VIII in fa maggiore, op. 10 n. 8
Studio IX in fa minore, op. 10 n. 9
Studio X in la bemolle maggiore, op. 10 n. 10
Studio XI in mi bemolle maggiore, op. 10 n. 11
Studio XII in do minore, op. 10 n. 12
Scherzo per pianoforte in si minore, op. 20
Studi I-XII per pianoforte, op. 25
Studio I in la bemolle maggiore, op. 25 n. 1
Studio II in fa minore, op. 25 n. 2
Studio III in fa maggiore, op. 25 n. 3
Studio IV in la minore, op. 25 n. 4
Studio V in mi minore, op. 25 n. 5
Studio VI in sol diesis minore, op. 25 n. 6
Studio VII in do diesis minore, op. 25 n. 7
Studio VIII in re bemolle maggiore, op. 25 n. 8
Studio IX in sol bemolle maggiore, op. 25 n. 9
Studio X in si minore, op. 25 n. 10
Studio XI in la minore, op. 25 n. 11
Studio XII in do minore, op. 25 n. 12
Sonata per pianoforte in si bemolle minore, op. 35
Grave – Doppio movimento
Scherzo
Marcia funebre: Lento
Finale: Presto
Ballata per pianoforte in la bemolle maggiore, op. 47
Barcarola per pianoforte in fa diesis maggiore, op. 60
Polacca-Fantasia per pianoforte in la bemolle maggiore, op. 61
Nuovi Studi I-III per pianoforte
(composti per il Metodo dei Metodi di Moscheles e Fétis)
Studio I in fa minore, n. 1
Studio II in re bemolle maggiore, n. 2
Studio III in la bemolle maggiore, n. 3

 








Separa dai commenti
  • sfondo
    “Parsifal è colui che viaggia alla ricerca di una qualità che ...
  • 23
    “ Pianista – Compositore – Arrangiatore e Direttore d’Orchestra “ * Inizia ...
  • 3ab
      L’Ensemble da Camera “Giglio Armonico” nasce nel 2012 con l’intento di ...
  • 530858_10200230304138086_1246849117_n
    Cristina Nadal, diplomata brillantemente in violoncello presso il conservatorio di Castefranco Veneto ...
  • EVIDENZA
    Il Duo Brillance si forma a Genova all’interno del Biennio di ...
  • Facebook
  • AddThis