Valeria D’Astoli
Separatore
valeria-14

Valeria D’Astoli

Pubblicato 17 maggio 2017 da EuroMusic in Artisti, Cantanti

VALERIA D’ASTOLI, soprano, figlia d’arte è nata a Buenos Aires, Argentina. Il padre direttore d’orchestra e compositore, e la madre etoile della danza al Teatro Colòn di Buenos Aires la avviano fin dall’infanzia al mondo della musica e del teatro. Inizia così i suoi studi musicali prima con il pianoforte ed in seguito con il flauto traverso presso il Conservatorio Nacionàl Lòpez Buchardo della sua città, dedicandosi inoltre allo studio della recitazione attraverso corsi e stages sia in Italia che in Argentina, arrivando a far parte di numerose ed importanti compagnie teatrali e frequentando contemporaneamente anche corsi di danza classica e modern jazz. Diplomata in Canto presso il Conservatorio di Musica “A. Buzzolla” di Adria. Si perfeziona con alcuni fra i più apprezzati maestri del panorama internazionale come Antonietta Stella, Delia Rigal del “Teatro Colòn” di Buenos Aires, Alida Ferrarini, Lucetta Bizzi e Gloria Banditelli per il Canto Barocco ecc.; frequenta inoltre i corsi di perfezionamento tenuti da Horiana Branisteanu del “Mozarteum” di Salisburgo, Edda Moser al Centro Internazionale di Musica “Haus Marteau” di Lichtenberg in Germania, Roberto Curbelo del “Teatro alla Scala” di Milano. Attualmente si perfeziona con Chiara Angella a Verona. Nell’anno 2000, dopo il successo col debutto nel ruolo di Serpina ne “La Serva Padrona” di G. B. Pergolesi, interpreta i ruoli di: Susanna ne “Le nozze di Figaro”, Zerlina nel “Don Giovanni”, Bastienne in “Bastien und Bastienne” di W. A. Mozart, Rosina ne “Il barbiere di Siviglia” di G. Rossini nei teatri di Buenos Aires, Mendoza e Montevideo con un notevole successo di pubblico e di critica, Adina nell’“Elisir d’Amore” di G. Donizetti nei teatri di Trieste, Udine, Monfalcone, Palmanova, Buenos Aires e Mendoza, Livietta in “Livietta e Tracollo” di G. B. Pergolesi, Larinda in “Larinda e Vanesio” di A. Hasse, Bonbon nell’Operetta “Il Paese dei Campanelli” di Lombardo, Mergellina ne “L’uccellatrice” di N. Jommelli, Nausicaa nell’opera contemporanea “Il sogno di Ulisse” di Bruno D’Astoli al Teatro Margarita Xirgu di Buenos Aires ed inoltre ha fatto parte del cast de “Il Flauto Magico” di W. A. Mozart al Teatro Argentino de La Plata. Ha eseguito in diverse occasioni lo “Stabat Mater” di G. B. Pergolesi, il “Requiem” di W. A. Mozart, il “Gloria” di A. Vivaldi e la “Quarta Sinfonia” di G. Mahler al Teatro Independencia di Mendoza in Argentina. Dal 2008 al 2014 ha collaborato con la “Associazione Cultura e Arte del ‘700” con sede al “Teatro 1763” di Villa Aldrovandi-Mazzacorati, mettendo in scena come protagonista, diverse opere del ‘700 in collaborazione con l’Istituto di Cultura Germanica “Goethe Zentrum” di Bologna. La sua attività professionale comprende numerosi concerti in prestigiosi contesti sia in Italia che all’estero fra cui il: “Festival Valentiniano” di Terni; “Anzio Festival” diretto dal M.tro La Vecchia di Roma; “Musica e Letteratura” dell’Associazione Athena dell’Aquila; “Festival Mediterraneo” alle Terme di Caracalla di Roma; “Itinerari organistici” dell’Associazione Domenico Traeri di Modena; “Rassegna di concerti” del Circolo Lirico all’Oratorio San Rocco, San Carlo e Santa Cecilia di Bologna; Stagione d’Opera al Teatro G. Verdi di Buscoldo a Mantova. Tra l’altro ha collaborato con la Compagnia di Teatro Spagnola “Teatro Posible” del Centro Cervantes di Roma in diversi spettacoli in lingua spagnola, all’Auditorio di Ariccia e al Teatro Anfitrione a Roma. “I Concerti della Via Lattea” con l’Ensemble “I Filarmonici dell’Emilia-Romagna”, ed ha collaborato ultimamente anche con la “Società Bolognese per la Musica Antica” partecipando alla stagione concertistica con un Concerto Barocco presso l’Oratorio dei Santi Cosma e Damiano a Bologna. Nel 2010 è stata impegnata in una tournèe in Centro America nei teatri di Costa Rica, Panamà, Nicaragua, Guatemala, Salvador e altri, con lo Spettacolo “Tango Pasiòn”, con la Compañia Argentina de Tango diretta dalla ballerina e coreografa argentina Carmen Tarsi. Nell’estate 2013 ha partecipato al Galà Lirico per l’apertura del “Premio Bancarella” a Pontremoli insieme all’orchestra “Ensemble Puccini” di Torre del Lago sotto la direzione del M.tro Massimiliano Piccioli, inoltre è stata invitata dall’Associazione “Casa dei Pensieri” a cantare per la presentazione del libro: “Sonata a tre 1867-1871: Verdi, Wagner, Bologna” a cura del Prof. Piero Mioli. Nell’autunno 2013 si è esibita con un concerto di arie d’opera al Teatro Comunale di Bologna in occasione del Festival “La violenza illustrata” organizzata dall’Associazione Casa delle donne di Bologna, e sempre a Bologna ha cantato il ciclo “La courte paille” di F. Poulenc, i “Wesendonk Lieder” di R. Wagner ed i “Vier Letzte Lieder” di R. Strauss. Inoltre ha tenuto un ciclo di concerti nei principali teatri di Buenos Aires, interpretando di H. Berlioz il ciclo “Le nuits d’été” Op. 7 con l’Ensemble Sinfonico 21 di Buenos Aires diretta dal M° Bruno D’Astoli. Nell’autunno del 2014 ha debuttato il ruolo di Mergellina nell’opera buffa “L’Uccellatrice” di N. Jommelli e nel 2015, oltre ad aver tenuto una serie di concerti nei più importanti oratori dell’Emilia-Romagna eseguendo celebri arie d’opera di Haendel, ha debuttato anche il ruolo di Palandrana nell’intermezzo buffo “Zamberlucco e Palandrana” di A. Scarlatti. Più recenti invece gl’impegni con l’Orchestra Città di Vigevano, diretta dal M° Andrea Raffanini nel Gran Galà Operistico e l’importante debutto che l’ha vista protagonista nel prestigioso Teatro Colòn di Buenos Aires con un recital lirico. A novembre 2016 ha debuttato al Teatro Ristori di Verona il ruolo di Donna Elvira nell’opera “Don Giovanni” di W. A. Mozart.





Repertorio
Ruoli Protagonista:
“La Serva Padrona” di J. B. Pergolesi: ruolo di Serpina
“Livietta e Tracollo” di J. B. Pergolesi: ruolo di Livietta
“L’Uccellatrice” di N. Jommelli: ruolo di Mergellina
“Zamberlucco e Palandrana” di A. Scarlatti: ruolo di Palandrana
“Larinda e Vanesio” di A. Hasse: ruolo di Larinda
“Bastien und Bastienne” di W. A .Mozart: ruolo di Bastienne (in lingua originale)
“Don Giovanni” di W. A. Mozart: ruolo di Zerlina e Donna Elvira
“Nozze di Figaro” di W. A. Mozart: ruolo di Susanna e Contessa
“Il Flauto Magico” di W. A. Mozart: ruolo di Pamina e Prima Dama, Papagena
“Elisir d’amore” di G. Donizetti: ruolo di Adina
“Il Barbiere di Siviglia” di G. Rossini: ruolo di Rosina
“Hansel und Gretel” di H. Humperdinck: ruolo di Gretel (in lingua originale)
“Il Paese dei Campanelli” Lombardo e Ranzato: ruolo di Bon Bon (Operetta)
“Il sogno di Ulisse” di B. D’Astoli: ruolo di Nausicaa (opera contemporanea)
“La liberazione di Ruggero dall’isola di Alcina” di Francesca Caccini: ruolo di Sirena
Ruoli comprimari:
“La Traviata” di G. Verdi: ruolo di Flora, Annina
“Il Barbiere di Siviglia” di G. Rossini: Berta
“Elisir d’Amore”: Giannetta
“Suor Angelica” di G. Puccini: ruolo di Suor Genoveffa, Dolcina, Osmina, Prima
Conversa, Prima Novizia, Prima Cercatrice, Sorella Infermiera.
“Il Tabarro” di G. Puccini: Le Midinettes, Voce di Sopranino (fuori campo)
“Madama Butterfly” di G. Puccini: ruolo di Kate Pinkerton
Musica Sinfonica:
“Quarta Sinfonia” di G. Mahler
“Stabat Mater” di G. B. Pergolesi
“Requiem” di W. A. Mozart
“Exultate Jubilate” di W. A. Mozart
“Vesperae solemnes de Confessore” di W. A. Mozart
“Miserere in Fa minore” di T. Traetta
“Gloria” di A. Vivaldi
“Carmina Burana” di C. Orff
“Wesendonk Lieder” di R. Wagner
“Vier Letzte Lieder” di R. Strauss
“Les Nuits d’été” Op. 7 di H. Berlioz
Repertorio di Musica da Camera:
Spagnolo, Argentino – Latinoamericano: Lorca, De Falla, Granados, Sor, Ginastera, Guastavino,
Villalobos, Tango e Milonga.
Italiano: Arie di Vivaldi, Marcello, Pergolesi, Paisiello, Giuliani, Scarlatti, Rossini, Bellini, Donizetti,
Verdi, Tosti.
Francese: Chansons di Debussy, Poulenc, Faurè, Gounod, Duparc, Ravel, Satie.
Tedesco: Arie e Cantate di Bach, Haendel, Mozart; Lieder di Schubert, Schumann, Brahms, Wagner,
Strauss.
Inglese: Songs di Gershwin, Weill.




Separa dai commenti

Altri artisti correlati a questa categoria, da poter visionare e scegliere

  • Facebook
  • AddThis