Separatore
m-rusignuolo

LUCIANO MASSIMO RUSIGNUOLO

Pubblicato 12 aprile 2017 da EuroMusic in Artisti, Chitarre

L’incontro con la musica avviene attraverso lo studio del contrabbasso delle percussioni del fagotto e della chitarra classica con il M° Vittorio Cerando. Successivamente intraprende un intenso percorso di approfondimento della tecnica interpretativa e del repertorio chitarristico presso l’ Accademia Internazionale della musica (già Civica scuola di musica di Milano) sotto la saggia guida del Maestro Aldo Minella (erede diretto dell’arte chitarristica sviluppata da Andres Segovia). Con il Maestro Minella completa la sua preparazione artistica conseguendo prima il diploma in chitarra classica a pieni voti e poi proseguendo il perfezionamento frequentando i corsi all’ Accademia Internazionale della musica e nei corsi estivi di perfezionamento a Premeno e a Moneglia dove nel 1989 riceve come riconoscimento una borsa di studio come miglior studente. Successivamente partecipa al corso di perfezionamento a Grugliasco e a Trivero con il M°Angelo Giardino e ai corsi di perfezionamento per musica d’insieme con chitarra con i maestri Girodo, Terenzi . Oltre all’intensa attività concertistica come solista e in formazioni da camera, partecipa a vari concorsi nazionali ed internazionali ottenendo primi e secondi premi come solista ed in formazioni Cameristiche (Stresa – Loreto – Genova – Sesto S.Giovanni- Milano etc…) e nel 1990 partecipando al Concorso internazionale N.Paganini di Genova dove riceve il massimo riconoscimento Da molti anni affianca l’attività didattica come insegnante di educazione musicale e di chitarra nelle civiche scuole di musica del milanese; ha ricoperto per un decennio la carica di direttore artistico della Civica Scuola di Musica di Bresso nonché di presidente e direttore artistico dell’Associazione Centro Culturale Darsa . Numerose sono state le registrazioni radiotelevisive e le prime esecuzioni assolute di brani inediti. Al suo attivo vi è la collaborazione con il Teatro alla Scala nella realizzazione di numerose esecuzioni tra cui “Il Pollicino “ di H. W. Henze , la tournee in India come solista accompagnato dall’orchestra, registrazioni con etichetta “Ricordi” ed inoltre una serie di lezioni televisive registrate negli studi di Globo TV. La sua solida preparazione tecnica ed il raffinato gusto interpretativo gli permettono di ricevere consensi di critica e di pubblico, sia in esibizioni in recital solistici che in formazioni cameristiche suonando in duo di chitarre, duo flauto e chitarra, Trio Aragòn, duo Paganini (violino e chitarra), duo canto e chitarra, quartetto Volver, in concerti per chitarra accompagnata dall’orchestra e nell’orchestra di chitarre Centocorde diretta da Guido Muneratto. A tutt’oggi continua la ricerca approfondendo la prassi esecutiva sotto la guida del M° Angelo Gilardino.




Il pensiero del Direttore Artistico di Euromusic Classica M°Marcello Appignani:”…Valido chitarrista con un notevole curriculum accademico e di studi intensi e incessanti. Interessante la proposta con il trio Aragon sia per la qualità che per la scelta del repertorio”….





Separa dai commenti
  • 9
    Roberto Bacchini si è laureato con il massimo dei voti presso ...
  • valeria-14
    VALERIA D’ASTOLI, soprano, figlia d’arte è nata a Buenos Aires, Argentina. ...
  • 15896157_1314937535215920_4858770044198197389_o
    Alfonso Mastrapasqua -Violino Antonio Dell’Olio - Chitarra Il duo nasce dall’intento di valorizzare ...
  • 175c9b_8e4231814ac249c2abf278e1ee11cc31_jpg_srb_p_1660_894_75_22_0_50_1_20_0
    Il Quintetto Bottesini, attivo dal 2006, è l’unico gruppo italiano stabile ...
  • Immagine-in-evidenza-di-default
    PAOLO TOGNON Nato a Padova, diplomato in fagotto moderno al Conservatorio “C. ...
  • Facebook
  • AddThis