KOR Ensemble
Separatore
KOR

KOR Ensemble

Pubblicato 7 dicembre 2016 da EuroMusic in Artisti, Orchestre e Ensemble

Cinque cantanti-pianisti, opera, musical e celebri melodie italiane, questo è KOR. Completa il tutto uno spettacolo coinvolgente, arricchito dalla versatilità vocale di ciascuno dei componenti e dalla cura degli arrangiamenti originali. Il bagaglio musicale del gruppo è valorizzato da importanti esperienze solistiche, in ambito nazionale e internazionale, maturato da ognuno dei cinque cantanti. Il gruppo, benché di recentissima formazione, ha già partecipato a festival corali internazionali e importanti kermesse musicali, collaborando con artisti di spicco, tra i quali il Maestro Mario Brunello, ottenendo importanti riconoscimenti sia da parte del pubblico che della critica.


Alice Madeddu,
Soprano, nata a Cagliari nel 1983, consegue nel luglio 2006 il diploma di canto lirico presso il Conservatorio Statale di Musica Giovanni Pierluigi Da Palestrina di Cagliari. Ha studiato canto lirico con il soprano Elisabetta Scano e il contraltista Gianluca Belfiori Doro. Nel corso degli anni ha partecipato a laboratori e Master Classes di artisti di fama internazionale, fra i quali: Giusy Devinu, Mary Setrakian, Michele Fischietti e collaborato con famosi artisti come: Angelo Romero, Gianluca Belfiori Doro, Enrico Pau, Sandro Sanna, Stefano Genovese, Dorian Wood, Mario Brunello. Svolge un’intensa attività concertistica sia come solista che come corista a livello regionale, nazionale e internazionale (Polonia, Spagna, Francia, Cina, USA). Fra i concerti da solista: Gloria di Vivaldi, “Messa dell’incoronazione”, “Requiem”, “Messa in Do minore”, “Regina Coeli” e “Exultate Jubilate” di W.A.Mozart, “Stabat Mater” di Pergolesi, “Missa Katharina” di J. De Haan. Fra gli spettacoli: “Adelson e Salvini” di V. Bellini, “Clorinda l’africana” con la regia di Enrico Pau, Stradivari e Giovanna D’Arco musical ineditidi Matteo Martis, “Il pianto di una madre” con la regia di Maria Loi,Leggeri come l’acqua e Caramore (Cada Die Teatro),La mia vera arte e Ada parla alle bambole(compagnia “Il cavaliere azzurro”). Fa parte della formazione Serendip, con la quale porta avanti un progetto di inediti, ed inoltre lavora, nel periodo estivo, con la stessa formazione, al Forte Village Resort.
Lavora come insegnante di canto lirico e moderno.

Barbara Crisponi,
Soprano, diplomata in canto con il soprano Elisabetta Scano, ha seguito masterclass tenuti dai soprani Giusy Devinu, Katia Ricciarelli e Montserrat Caballé. Ha studiato inoltre con Marcella De Osma, Beatrice Murtas, Ivo Vinco e Giovanna Damian.
Consegue il diploma di pianoforte e il diploma accademico di II livello come Pianista Accompagnatore, col massimo dei voti, presso il Conservatorio “Pierluigi da Palestrina” di Cagliari.
Dal 2003 al 2008 è membro stabile del Coro Giovanile Italiano; nello stesso anno viene scelta per rappresentare l’Italia al Rugby World Choir in Australia, dove si esibisce come solista a Canberra, Melbourne e Sydney.
Nel 2005 partecipa col quartetto vocale Mizar allo spettacolo Vaccària di Ruzante al Piccolo Teatro di Milano, diretto da Gianfranco De Bosio; nello stesso anno debutta il ruolo di Serpina ne La Serva Padrona di Pergolesi, e il ruolo di Fanny in Adelson e Salvini di Bellini, sotto la guida di Marcella De Osma e Giusy Devinu.
Attualmente conduce un’intensa attività concertistica e teatrale in Italia e all’estero, sia in qualità di solista che di artista del coro, partecipando a diverse stagioni liriche e rassegne prestigiose, tra cui “Pfingfestspiele” di Salisburgo, “Innsbrucker Festwochen der Alten Musik”, “Semana de musica religiosa” di Cuenca (Spagna), “Settimane Musicali” di Stresa, “Sagra Musicale Umbra” a Perugia, “Settembre Musica” a Torino, “Ravenna Festival”, “Musikverein” di Klagenfurt, “Festival Monteverdi” di Cremona, “Festival Barocco” di Viterbo, “Concerti della Gioiosa Musa” per gli Amici della Musica di Treviso, “Festival Spaziomusica” e “Concordia Vocis” a Cagliari.
Nel 2013 il debutto solistico al Teatro Lirico di Cagliari, nel ruolo di Caterina, ne L’amico Fritz di Mascagni.

Caterina D’Angelo,
Alto, nata a Messina, si è diplomata in pianoforte e, successivamente, in canto con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio Statale di Musica “Arcangelo Corelli” di Messina, perfezionandosi, tra gli altri, con Simone Alaimo, Vittoria Mazzoni, Leone Magiera e Claudio Desderi. Vincitrice del Premio “Voce Rossiniana” al Concorso internazionale “Simone Alaimo” nel 2011, ricopre spesso parti solistiche nei maggiori teatri ed enti musicali italiani ed al Teatro Lirico di
Cagliari, dove, dal 2007, lavora stabilmente in qualità di artista del coro. Come solista ha ricoperto i seguenti ruoli: Lola in Cavalleria rusticana di Mascagni per l’Estate Rosellana (GR); La Scossa in Black Out di Roberto Scarcella Perino, al Teatro Savio di Messina, diretta dallo stesso compositore; e, al Teatro Massimo “Vincenzo Bellini” di Catania, Sacerdotessa in Aida di Verdi, diretta da Donato Renzetti; Alisa in Lucia di Lammermoor di Donizetti, diretta da Daniele Callegari; Berta in Il Barbiere di Siviglia di Rossini diretta da Will Humburg; Dorotea in Le convenienze ed inconvenienze teatrali di Donizetti. Come contralto solista si è esibita nei seguenti concerti: Requiem, Krönungsmesse e Missa brevis di Mozart; Die Schöpfung di Haydn; Petite Messe solennelle e Stabat Mater di Rossini; Gloria e Magnificat di Vivaldi; Stabat Mater di Pergolesi; Messa da Requiem di Mandanici, cui è seguita l’incisione in cd; La distanza della luna di Renzo, cui è seguita l’incisione in cd.

Manuel Cossu,
Baritenore, compositore e arrangiatore, nato a Mirano (VE) nel 1978, inizia gli studi presso il conservatorio Giovanni Pierluigi da Palestrina studiando pianoforte con Ludovica Pane Costa e in seguito con Maria Teresa Nano. Nel corso degli anni studia canto con Luca Jurman, Michele Fischietti (docente SLS livello 5) e Mary Setrakian (vocal coach di Nicole Kidman nel musical Moulin Rouge e di The Lion King a Broadway). Partecipa a diversi masterclasses di perfezionamento con artisti di fama internazionale come: Jacob Olesen e Anna Maria Caponecchi (metodo Feldenkrais applicato al canto), i Swingle Singers, Paola Tedde (esperta in liederistica), Gary Graden.Nel Gennio 2008 costituisce il complesso vocale a cappella Echos Vocal ensemble. Nell’agosto 2009 pubblica il suo primo cd autoprodotto contenente 5 inediti, dal titolo Mille Maree.
Svolge un’intensa attività concertistica sia come solista che come corista a livello regionale, nazionale e internazionale (Polonia, Spagna, Francia, Cina).
Attualmente si perfeziona nel repertorio di musica antica, musica da camera, musical e operetta.
Fra gli spettacoli: ruolo di Antonio Stradivari nel Musical inedito Stradivari di Matteo Martis, Leggeri come l’acqua, Caramore (Cada Die Teatro), La mia vera arte (compagnia Il cavaliere azzurro). Fa parte della formazione Serendip, con la quale porta avanti un progetto di inediti e con la quale ha recentemente pubblicato il primo EP, ed inoltre lavora, nel periodo estivo, con la stessa formazione, al Forte Village Resort. Nel maggio 2013 pubblica, insieme al gruppo vocale Echos Vocal Ensemble, il cd Prologue.

Alessandro Porcu,
Baritono, nato a Cagliari nel 1982, intraprende il suo percorso musicale nel 1991, quando inizia a studiare pianoforte e l’anno successivo violino presso il Conservatorio G, P. da Palestrina a Cagliari. Sempre nel 1992 entra a far parte prima delle voci bianche e poi del coro polifonico del Centro Universitario Musicale diretto da Onofrio Figliola, partecipando a numerosi concerti e concorsi in tutto il mondo.
Nel 2001 inizia lo studio del canto lirico con i docenti: Maria Mastino, Rosy Orani, e Gianluca Belfiori Doro.
Nel 2006 inizia a collaborare con il Teatro Lirico di Cagliari, in qualità di artista del coro, cantando come solista in produzioni quali: Die Vögel di Braunfels, Traviata di Verdi, Messa in re min di Stravinsky, Chichester Psalms di Bernstein, Semyon Kotko di S. Prokofiev.
Dal 2011 collabora, sempre come artista del coro, con il Teatro Regio di Torino.
Fra i concerti da solista: Adelson e Salvini di V. Bellini, Combattimento di Tancredi e Clorinda di Monteverdi, Requiem di Mozart, Requiem di Faurè, Oratorio di Natale di Saint Saëns, Don Bucefalo di Cagnone, Cantata del caffè, Ich habe genug di J. S. Bach, Dichterliebe di Schumann.












Separa dai commenti

Altri artisti correlati a questa categoria, da poter visionare e scegliere

  • trio-dmitrij-3
      Costituitosi nel 2007, il TRIO DMITRIJ nasce dall'incontro di giovani talenti ...
  • 19055772_1975773062652595_2045441726615382737_o
    Diplomato al Conservatorio di S. Cecilia, ha studiato pianoforte con Giuseppe ...
  • Antonio di Cristofano
    Antonio Di Cristofano ha conseguito il Diploma di Pianoforte nel 1986 ...
  • foto-di-presentazione-per-il-sito-agenzia-2
                  Luca Pieruccioni si è diplomato in pianoforte con il massimo dei ...
  • logo1
    PASQUALE DAPOTO           Nato nel 1953, all’età di dodici anni partecipava alla Banda ...
  • Facebook
  • AddThis