DUO CORDAMINAZIONI
Separatore

DUO CORDAMINAZIONI

Pubblicato 21 Maggio 2019 da EuroMusic in Artisti, Chitarre, strumenti a pizzico

Il duo CORDAMINAZIONI nasce nel 2015 da un’idea dei maestri Luca Fabrizio e Marcello De Carolis, entrambi concertisti e didatti diplomati in chitarra classica con il massimo dei voti e appassionati di strumenti a corda in generale.
Attività concertistica

Il duo svolge attività concertistica e si è esibito in numerosi festival tra cui: XXXIII e XXXV Festival Internazionale della chitarra di Lagonegro; XXXIV Festival chitarristico Internazionale Bustese; Calvello Classica, I edizione; Paola Festival 2018 – Armonie e Arte a Palazzo; V e VII Festival del mandolino di Avigliano; Festival “Contaminazioni”, Satriano di Lucania (Pz) ed. 2015. Inoltre ha ottenuto il primo premio assoluto con votazione 100/100 al XV Concorso Internazionale città di Paola.
Incisioni

Nel 2017 esce il loro primo disco, CORDAMINAZIONI, frutto di registrazioni effettuate durante i loro concerti.

Sempre nel 2017 il maestro Angelo Gilardino gli dedica la composizione “Albero Solitario – Omaggio alla grande pittrice lucana Maria Padula” per chitarra classica e chitarra battente. La prima registrazione del brano è stata effettuata da Marcello De Carolis e Luca Fabrizio l’11 settembre 2018 ed è stata pubblicata il 27 ottobre 2018 in tutti i digital store.
Fondamenti storici

L’idea dei maestri nasce dal presupposto che gli strumenti a corda, tutti accomunati dalla stessa origine, si sono adattati nel corso dei secoli a diverse connotazioni storiche e geografiche; forme, materiali costruttivi, accordature, sono intimamente legati ai popoli, prassi esecutive e risorse naturali proprie dei vari paesi che ne hanno adottato l’idea costruttiva di fondo adattandola a tali esigenze.
La nostra “Mission”

Chitarra, Chitarra Battente, Charango, Mandola, alcuni degli strumenti proposti nei nostri recital, sono immagine sonora di storie, popoli e culture diversi, ed evocano mondi, che seppur lontani sono accomunati dalla consapevolezza della potenza evocativa della musica; musica di strada o dei salotti, dei monti o dei mari, dei bianchi o dei neri, dicotomie lontane unite da un filo sottile, anzi, fili sottili…le corde.

Luca Fabrizio: Chitarra Classica, Mandolino, Mandola, Charango, Cavaquinho, Cuatro

Inizia giovanissimo gli studi di chitarra classica, debuttando come concertista solista all’età di undici anni, in qualità di vincitore di concorso.

Successivamente, ad attività concertistica avviata, si diploma in chitarra presso il conservatorio “A. Casella” di L’Aquila con il massimo dei voti.

Nel contempo inizia i suoi studi di composizione con i Maestri P. Caraba, S. Bracci, D. Remigio, perfezionando i suoi studi chitarristici con i Maestri A. Diaz, P. Romero, R. Dyens, M. Barrueco, D. Russel, A. Ponce, A. Desiderio e L. Brouwer e quelli di composizione con i Maestri G. Petrassi, F. Donatoni, G. F. Ghedini, F. Bedrossian.

Consegue il diploma accademico di secondo livello, indirizzo interpretativo e compositivo, con il massimo dei voti e lode e la specialistica per l’insegnamento secondario della chitarra con il massimo dei voti.

Marcello De Carolis: Chitarra Battente e Chitarra Classica

 

ha iniziato a studiare chitarra all’età di 6 anni. Si è diplomato in chitarra classica con 10 e lode presso il conservatorio G. da Venosa di Potenza. Presso lo stesso istituto ha conseguito la laurea del Biennio Formativo Docenti AB77 con voto 110/110 e il Tfa con 96/100.

Ha continuato i suoi studi di chitarra classica con il maestro Luca Fabrizio. Ha frequentato il corso superiore di perfezionamento di chitarra presso la scuola F.A. Vallotti di Vercelli con il maestro Angelo Gilardino e masterclass tenute dai maestri: Roland Dyens, Leo Brower, Aniello Desiderio, Marco Socias, Arturo Tallini, Giuseppe Pepicelli, Leonardo De Angelis, Luca Mereu e Fabio Fasano.

Allo studio della Chitarra Classica affianca quello della Chitarra Battente e della musica popolare sotto la guida del maestro Francesco Loccisano.
Progetti e collaborazioni
Collaborazioni attive

Nel 2015 fonda, insieme al maestro Luca Fabrizio, il duo “Cordaminazioni” in cui suona la Chitarra Classica e la Chitarra Battente e con il quale ha inciso l’album “Cordaminazioni” e il singolo “Albero Solitario – ricordo della grande pittrice lucana Maria Padula – per chitarra battente e chitarra classica” composto dal maestro Angelo Gilardino.

Nel 2016 fonda il suo trio dove suona la chitarra battente accompagnato al Basso dal maestro Sal Genovese e al Cajon dal maestro Fausto Picciani.

Dal 2017 ha iniziato una collaborazione con il maestro Francesco Loccisano pubblicando il videoclip de “Il Volo dell’Angelo” e “Scilla” per due chitarre battenti.
Collaborazioni passate

Nel 2011 ha collaborato con il gruppo cameristico Lucano “Trasformensemble“, e nel 2015 con il quartetto “Plettri Lucani”.

Dal 2012 al 2018 ha collaborato con diversi artisti e gruppi della musica popolare Lucana tra cui: Ragnatela Folk Band, Officine popolari lucane di Pietro Cirillo, Agostino Gerardi e Terrania.
Partecipazioni a festival

Marcello De Carolis si è esibito in numerosi festival musicali tra cui: XXXIII e XXXV Festival Internazionale della chitarra di Lagonegro; XXXIV Festival chitarristico Internazionale Bustese; Calvello Classica, I edizione; Paola Festival 2018 – Armonie e Arte a Palazzo; VIII edizione del festival “Tarantarsia”, Tarsia (Cs), all’apertura del concerto di “Enzo Avitabile & Bottari di Portico”; Paleariza festival ed. 2016; Premio Heraclea ed. 2017; XXIX edizione del Kaulonia tarantella Festival (2017); Festival “Contaminazioni”, Satriano di Lucania (Pz) ed. 2015; V e VII Festival del mandolino di Avigliano; rassegna “La classica in salotto” di Gocce d’Autore di Potenza.

Ha partecipato con i maestri Francesco Loccisano e Mimmo Cavallaro al seminario di chitarra battente del 6 Aprile 2016 a Reggio Calabria presso la sala MONSIGNOR FERRO del PALAZZO DELLA PROVINCIA ”CORRADO ALVARO”;

È stato ospite, con la chitarra battente, della trasmissione Buongiorno Regione Basilicata andata in onda il 3-12-2015.
Didattica

La sua attività didattica è iniziata prima in associazioni musicali private per poi, dall’A.S 2013/14, ha insegnato nelle scuole medie ad indirizzo musicale. Dall’A.S. 2017/18 è titolare della cattedra di chitarra presso il liceo musicale “W. Gropius” di Potenza.
Opere a lui dedicate

Nel 2017 il maestro Angelo Gilardino dedica a lui e al maestro Luca Fabrizio la composizione “Albero Solitario – ricordo della grande pittrice Lucana Maria Padula” per chitarra battente e chitarra classica.

Nel 2018 è il dedicatario di un’altra opera del maestro Angelo Gilardino “Concerto di Matera” per chitarra battente e 10 strumenti (flauto, oboe, corno inglese, clarinetto in si bemolle, fagotto, violino I, violino II, viola, violoncello, contrabbasso).
Premi

Ha vinto numerosi premi in vari concorsi nazionali ed internazionali tra cui:

Primo Premio Assoluto ex aequo al “XIII Concorso Internazionale – Giovani Musicisti – Città di Paola (Cs) – Premio S. Francesco di Paola per la categoria Senior – Etnica Popolare con la chitarra battente;

Secondo premio al VIII Concorso Musicale città di Filadelfia – Premio speciale – Paolo Serrao;

Secondo premio al “7° Concorso Nazionale Europeo Don Matteo Colucci”, Pezze di Greco di Fasano (Br);

Terzo premio al 22° Concorso Nazionale Chitarristico “Giulio Rospigliosi” – Villa Rospigliosi – Lamporecchio;

Terzo Premio al “III Concorso internazionale EurOrchestra nuovi interpreti 2011“

Secondo premio al “I° Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale città di Eboli”.


Il Direttore Artistico di Euromusic Classica M° Marcello Appignani: “…Interessante formazione, quella del duo De Carolis – Fabrizio, che grazie alla loro maestria propongono brani insoliti alternandosi a molti strumenti a corde pizzicate. Quindi non solo chitarre classiche ma chitarre battenti, mandole, charango, ecc. per una fusione di sonorità molto intriganti. La loro bravura è suggellata anche da un chitarrista del calibro di Angelo Gilardino che ha a loro dedicato un nuovo brano…….”
Ascolta Spotify >>Albero Solitario<<
Separa dai commenti
  • Il Duo “Contrasti” è stato fondato nel 1994 dalla violinista Diana ...
  • Sofia Marzetti, nata nel 1989, vince nel 2014 il “Premio Nazionale ...
  • Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas nunc mi, ...
  • L’Ensemble, fondato dalla violinista Ewa Anna Augustynowicz, nasce dal fortunato incontro ...
  • Mantva Flute Quartet  è un Ensemble formato da musicisti professionisti, nato ...
  • Facebook